Alle origini di Optimized Group

11060047_756508644467434_891480371558634409_n

Oggi abbiamo avuto il piacere di intervistare il nostro CEO e fondatore, Niklas Lindahl. Gli abbiamo chiesto il passato e il futuro della nostra web agency.

Potresti dirci come e quando è nata l’idea di fondare Optimized Group? C’è stato un evento in particolare che ti ha fatto pensare che l’avvio di una società sarebbe stata la cosa giusta per te?

Mentre lavoravo in Italia per Expedia, mi sono accorto del cattivo operato di molte aziende italiane in merito alla gestione del marketing online della loro presenza sul web. Per questo motivo, ho deciso di aiutare le aziende italiane a migliorare la propria presenza online.

Quali sono state le principali sfide all’inizio?

Le principali sfide che ho riscontrato all’inizio sono state sicuramente la ricerca del personale e la scelta delle procedure da attivare.

Potresti elencare i tre valori fondamentali?

Senza dubbio: l’etica, l’esperienza e i valori cristiani.

Come è cambiata la tua vita da quando hai avviato Optimized Group?

Ho sicuramente molte più responsabilità adesso: sono responsabile di tutto ciò che accade e per tale motivo molta pressione ricade su di me. Mi piacerebbe rendere tutti felici e pagare tutti in tempo. Ho imparato molto dai miei errori.

Quale risultato in particolare ti rende orgoglioso?

Credo che il successo di Optimized Group è il più grande risultato che ho ottenuto finora nella mia vita. Credo altresì che stiamo andando verso qualcosa di molto grande e sono molto orgoglioso del nostro team.

Qual è la tua più grande preoccupazione in questo momento?

Abbiamo alcune sfide molto grandi che ci attendono. Abbiamo bisogno delle giuste procedure per ciascuna disciplina e abbiamo bisogno di migliorare le nostre prestazioni. La mia più grande preoccupazione è lo sviluppo e attivazione di procedure che garantiscono buone performance. In aggiunta a ciò, dobbiamo raggiungere una forte presenza sui social media.

Qual è la decisione più difficile riguardo Optimized Group hai dovuto prendere fino ad ora?

Sicuramente il cambiamento strutturale e la decisione di lasciare andare via la gente. Ho già dovuto prendere questa decisione in passato ed è stato molto difficile ma mi fido sempre del mio istinto.

Optimized Group vanta un team di giovani professionisti con diversi background. Quali sono i tre principali motivi per cui, secondo te, i dipendenti amano lavorare in Optimized Group?

Spero davvero che amino lavorare qui. Mi auguro che ogni dipendente sappia quanto sia ben aperto al confronto e alla condivisione di nuove idee. Mi piacerebbe incoraggiarli più spesso in tal senso. Inoltre sia io che l’amministrazione cerchiamo di prenderci cura di tutti offrendo più benefits a tutti. Cerchiamo di premiare i top performer e vogliamo offrire un futuro più stabile al nostro personale. Abbiamo anche un ufficio dog friendly. Tutti possono portare qui il loro cane!

Ultima domanda: come vedi il futuro di Optimized Group? Quali sono gli obiettivi principali a breve e lungo termine?

In futuro, intendiamo consolidare e conquistare il mercato italiano, in modo da diventare la migliore SEO, SEM, Digital PR e Social Media agency. Tra i nostri obiettivi a breve termine abbiamo la definizione di procedure di consegna efficienti, una migliore gestione dei prodotti e dei processi di vendita ad alto livello. Tutto questo dovrebbe avvenire entro gennaio 2016. Il prossimo obiettivo a lungo termine invece è l’apertura di un ufficio negli Stati Uniti. Non dobbiamo mai dimenticarci però da dove veniamo e per questo, l’Italia rimarrà sempre la nostra forza economica per sostenere tutte le nostre attività all’estero.